di Giulio Vitali - 08 February 2024

Laver Cup in Arabia Saudita? Roger Federer ci pensa

La Laver Cup, che quest'anno si svolgerà a Berlino, potrebbe avere delle modifiche nei prossimi anni tra capitano e sede

Novità in arrivo per quanto riguarda la Laver Cup. La maxi-esibizione fra Team Europe e Team World organizzata da Roger Federer riporterà alcune stelle quest'anno tra cui Daniil Medvedev e Alexander Zverev, oltre a vedere il debutto assoluto di Carlos Alcaraz. In tanti vedono proprio Federer come il futuro capitano della squadra europea al posto di Bjorn Borg, ipotesi che renderebbe la competizione ancora più spettacolare, ma sulla quale ancora lo svizzero frena: "Almeno quest'anno non farò il capitano, ma in futuro penso comunque che ricoprirò questo ruolo".

Federer ha aperto all'ipotesi di un possibile spostamento in Arabia Saudita di questa manifestazione: il suo agente Tony Godsick prevede nei prossimi mesi di intrattenere sempre più colloqui con questa nazione per capire l'effettiva fattibilità di questa soluzione. Queste le parole di Godsick al quotidiano tedesco Süddeutsche Zeitung: “L’Arabia Saudita è diventata punto di riferimento nello sport… nel golf, nella Formula 1, nel calcio, nella boxe. Anche il tennis non è più del tutto nuovo in questo Paese: in passato si sono svolti eventi di esibizione e recentemente le Next Gen ATP Finals. Lo sport è una lingua che parlano tutti e può consentire il dialogo e il cambiamento: sarebbe quindi una bella occasione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA