di Tommaso Vitali - 06 February 2024

6 Kings Slam, l'esibizione araba da sogno: ci sarà anche Sinner

Il torneo di esibizione si svolgerà a Riyad nel mese di ottobre e vedrà la partecipazione, oltre che del campione azzurro, anche di Rafael Nadal e Novak Djokovic

Dopo aver monopolizzato il mercato estivo nel calcio, l'Arabia Saudita sembra sempre più intenzionata ad essere protagonista anche nel mondo del tennis. A Gedda c'è già stato modo di vedere a novembre le Next Gen ATP Finals, il torneo di fine stagione che mette a confronto i migliori otto giocatori under 21 dell'anno spostatosi proprio da quest'anno nella città araba dopo le 6 edizioni andate in scena all'Allianz Cloud di Milano.

La nuova iniziativa riguarda invece un ricchissimo torneo di esibizione: il 6 Kings Slam, che vedrà la partecipazione di Novak Djokovic, Rafael Nadal, Jannik Sinner, Carlos Alcaraz e Holger Rune. Un totale di 50 titoli Slam per dei campioni assoluti che si sfideranno a Riyad nel mese di ottobre.

"Sono emozionato di tornare a Riyad per competere davanti ai miei fan sauditi" - ha affermato Djokovic nelle dichiarazioni raccolte nel comunicato stampa diffuso da Turki Alalshikh. Mentre per Nadal, così come per Sinner e Rune, sarà la prima volta in Arabia Saudita: "Non vedo l'ora di giocare per la prima volta a Riyad" - ha detto lo spagnolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA