di Giulio Vitali - 28 January 2024

Sinner vs Medvedev 3-6 3-6 6-4 6-4 6-3: l'Italia torna a vincere uno Slam dopo 48 anni!

Il live score commentato della finale del singolare degli Australian Open 2024 tra Jannik Sinner e Daniil Medvedev

6-3 SINNER REGALA L'AUSTRALIAN OPEN ALL'ITALIA! Il primo Slam dopo quasi 48 anni di attesa! Lacrime a Melbourne: si è fatta la storia.

5-3 Sinner. Medvedev si garantisce l'ultima chance. Ma ora Jannik serve per il torneo, per la storia.

5-2 Sinner. Consolida il vantaggio Jannik che si garantisce la possibilità di servire per il torneo.

BREAKKKKKK! 4-2 SINNER! Ha martellato punto dopo punto, ha spinto e ha comandato, Medvedev è andato in confusione andando a rete.

3-2 Sinner. Altri due scambi perdifiato: Sinner ne esce con uno schiaffo al volo e un dritto in corsa.

2-2. Con l'ace numero 11 tiene la battuta Medvedev a quindici: ora il russo proverà tutto in risposta.

2-1 Sinner. Senza affanni tiene la battuta Jannik. La quiete prima della tempesta...

1-1. Stavolta è Medvedev a risalire da 15-30 a suon di servizi vincenti.

1-0 Sinner. Da 30-30 uno scambio da 39 colpi e un ace di seconda l'azzurro tiene la battuta. Gran segnale.

6-4 QUARTO SET SINNER! Si va al quinto: con coraggio Jannik è entrato con il dritto in tutti i momenti decisivi.

5-4 Sinner. Tiene un altro game fondamentale Jannik che sembra più reattivo del suo avversario in questa fase.

4-4. Risolve un game non semplice al servizio Medvedev ai vantaggi: si entra nella fase calda del set.

4-3 Sinner. Che personalità da parte di Jannik! Tre ace di fila da sinistra di cui uno a cancellare la palla break: resta davanti!

3-3. Torna a tenere la battuta a zero Medvedev che, dopo qualche stento, stavolta non ha problemi ad agganciare Sinner.

3-2 Sinner. Sembra fare più male con i suoi colpi l'azzurro in questa fase: sta diventando una vera e propria battaglia.

2-2. Con uno scambio fantastico chiuso con il rovescio lungolinea, Medvedev annulla la palla break, poi scende a rete, anticipa Sinner e tiene il servizio.

2-1 Sinner. Recupera da 15-30 l'azzurro grazie anche a un regalo del russo in risposta con il dritto. Medvedev che ora chiama il fisioterapista.

1-1. Tiene la battuta Medvedev annullando una palla break: ha comandato lo scambio e ha fatto correre Sinner.

1-0 Sinner. Ottimo avvio da parte dell'azzurro anche nel quarto: vediamo adesso se riesce a incidere anche in risposta.

6-4 TERZO SET SINNER! Ha resistito nello scambio Jannik, nel braccio di ferro ha avuto lui la meglio.

5-4 Sinner. Ai vantaggi l'altoatesino rimane davanti in questo set: fondamentale questo turno anche con qualche sofferenza e con l'omaggio di Medvedev sulla parità.

4-4. Continua a imporre un ritmo asfissiante al servizio Medvedev, beneficiando anche delle palle nuove.

4-3 Sinner. Primo turno di battuta a zero per Jannik nel match: vedremo se girerà l'inerzia.

3-3. Sul 40-30 il servizio aiuta Medvedev a risolvere un game che poteva diventare più complesso.

3-2 Sinner. Altro buon turno per Jannik: momento di stallo della partita prima delle fasi decisive di questo set.

2-2. Qualche rammarico per Sinner per un dritto lungolinea uscito di un soffio sullo 0-15.

2-1 Sinner. Un ace per chiudere questo turno di battuta: il servizio sembra finalmente cominciare a funzionare.

1-1. Sullo scambio prolungato sembra arrivare sempre in apnea Sinner: Medvedev non ha calato l'intensità.

1-0 Sinner. Prova a ripartire Jannik con un buon turno di servizio all'inizio del terzo: per la prima volta è avanti nel match.

6-3 SECONDO SET Medvedev. Il russo rimonta da 0-30 con il servizio, annulla una palla break con uno scambio prolungato e si aggiudica anche il secondo parziale. Ora c'è una montagna da scalare.

5-3 Medvedev. Adesso il russo serve per il secondo set.

BREAK. 5-2 Medvedev. Per la prima volta nel match, l'italiano riesce a strappare la battuta: ha fatto un passo indietro, ha cambiato la posizione in risposta e qualche dubbio è entrato nella testa del russo.

BREAK. 5-1 Medvedev. Con il dritto fa la differenza il russo che gioca d'anticipo, fa correre Sinner, impone il suo ritmo. Match finora a senso unico.

4-1 Medvedev. Ha il pilota automatico il russo che aumenta il suo vantaggio: inattaccabile al servizio.

BREAK. 3-1 Medvedev. Il russo gioca un bellissimo dritto lungolinea in contropiede e poi chiude a rete sulla palla break: Sinner ha fatto ancora la smorzata, ma stavolta non si è salvato.

2-1 Medvedev. Il russo tiene senza problemi la battuta a zero: anche quando parte lo scambio, il numero 3 del mondo riesce a vincerlo.

1-1. Sinner annulla quattro palle break con una grande difesa, Medvedev ha sbagliato anche uno smash. Game da 16 punti che potrebbe finalmente scioglierlo.

1-0 Medvedev. Altro turno di servizio che va liscio: il russo sta servendo alla grande.

6-3 PRIMO SET Medvedev. Il russo piazza un altro break con una prodezza in recupero e un altro scambio prolungato. Non ci sono abbastanza prime per Sinner: 0 su 5 nel game del primo break e 54% nel set.

5-3 Medvedev. Con le palle nuove tiene senza problemi il servizio il russo che continua a mantenere il break di vantaggio.

4-3 Medvedev. Altro buon turno di battuta per Sinner che almeno sul suo servizio sembra stia trovando le giuste sensazioni.

4-2 Medvedev. Con la prima è una macchina il russo: siamo all'82% con l'86% di resa (12 su 14).

3-2 Medvedev. Tiene la battuta a quindici Sinner ottenendo finalmente un aiuto sia con la seconda al corpo che con la prima vincente. Fondamentale scrollarsi di dosso un po' di pressione.

3-1 Medvedev. Altri due ace, una discesa a rete e turno di servizio a zero per il russo.

BREAK. 2-1 Medvedev. Un game in cui Sinner non ha messo neanche una prima in campo: il russo ha resistito alla grande in due scambi prolungati muovendosi bene e tenendo sostenuto il ritmo del palleggio.

1-1. Con due ace e un servizio vincente tiene la battuta ai vantaggi Medvedev: molto aggressivo il russo anche con i colpi di inizio gioco.

1-0 Sinner. Chiude con l'ace il primo game Jannik dopo aver perso il primo punto: l'intenzione di Medvedev sembra quella di rimanere vicino al campo sulla seconda del suo avversario.

9.47 - Comincia il match! Jannik Sinner al servizio.

9.45 - In corso adesso il riscaldamento: sale la tensione.

9.42 - Aurelie Tourte è la giudice di sedia di questo incontro: Jannik Sinner ha vinto il sorteggio e ha scelto di cominciare a servire.

9.37 - I due giocatori sono nel tunnel degli spogliatoi e stanno per entrare in campo.

9.30 - Un campanello d'allarme suona se pensiamo alle prime finali che Sinner ha affrontato: vittoria al tiebreak del terzo contro Pospisil a Sofia nel 2020 e sconfitta contro Hurkacz a Miami 2021 nella prima finale 1000. In entrambi i match non ha giocato benissimo l'altoatesino, come se sentisse la posta in palio e la fase raggiunta del torneo. Adesso però Jannik è cresciuto anche sotto il profilo mentale e nella consapevolezza di poter battere tutti.

9.25 - Non ci nascondiamo, oggi Sinner parte favorito, anche solo per il fatto di aver trascorso 5 ore e 49 minuti in meno in campo rispetto al suo avversario. Ci sono però altri fattori da prendere in considerazione, come il fatto di giocare per la prima volta una finale Slam in carriera.

9.20 - Sinner ha sfatato il tabù Medvedev alla fine della scorsa stagione avendolo battuto tre volte di fila tra Pechino, Vienna e Torino. Prima infatti il russo aveva vinto sei volte su sei confronti diretti.

9.10 - Per Medvedev si tratta invece della sesta finale Slam della carriera: fino a questo momento il russo ne ha vinta solo una, allo US Open 2021 quando impedì il Grande Slam a Novak Djokovic.

9.05 - Un appuntamento storico per il tennis italiano: Sinner è il primo giocatore italiano di sempre a giocare la finale dello Slam australiano.

9.00 - Buongiorno a tutti gli amici de Il Tennis Italiano e benvenuti alla diretta testuale della finale degli Australian Open tra Jannik Sinner e Daniil Medvedev.

© RIPRODUZIONE RISERVATA