Redazione - 10 June 2021

Roland Garros, Barbora Krejcikova salva un matchpoint e approda in finale

La ceca vince dopo oltre tre ore di gioco contro la greca e raggiunge la sua prima finale Slam della carriera

Una battaglia epica con mille capovolgimenti di fronte e tante emozioni. Barbora Krejcikova vince un match maratona contro Maria Sakkari con il punteggio di 7-5 4-6 9-7 e raggiunge la sua prima finale Slam della carriera dopo tre ore e 18 minuti di gioco. Una partita senza esclusioni di colpi, contraddistinta da tanta tensione e sprazzi di ottimo tennis, in cui la tennista ceca ha anche salvato un matchpoint nel nono game del terzo set. La greca, che ha servito per l'incontro e per lunghi tratti è stata sopra nel punteggio, si è fatta rimontare sia nel primo che nel terzo parziale senza mai riuscire a concretizzare appieno le proprie chance. Per la tennista di Brno, che si è vista anche negare dal giudice di sedia un punto che le avrebbe consegnato il successo (le immagini di hawk-eye hanno infatti smentito la decisione dell'arbitro), si tratta dell'undicesima vittoria di fila.

L'atto conclusivo del Roland Garros 2021 vedrà quindi Anastasia Pavlyuchenkova, vittoriosa in due set nella prima semifinale contro Tamara Zidansek, e Barbora Krejcikova contendersi il titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA