BANDA ROSSA

ATP Mosca: Mannarino b. Cecchinato 62 63

0

Tutta l'eredità di Wimbledon 2017

Le emozioni dei Championships raccolte nel nostro appuntamento audio insieme a Jacopo Lo Monaco: il trionfo di Federer è ragguardevole, ma il successo è più meritato per lui...che per i suoi sostenitori. Una proiezione sugli Slam che avrebbero potuto vincere Laver e Rosewall. Tutti gli altri protagonisti, dalla Muguruza in giù, e le vostre domande.
Tutta l'eredità di Wimbledon 2017
0
Redazione
19 July 2017





PRIMO BLOCCO - Le nostre riflessioni su Wimbledon insieme a Jacopo Lo Monaco. La prima voce di Eurosport dice: "Sono contento per lui, meno per i suoi fan che ritengo insopportabili. Cosa diremmo se Rod Laver avesse giocato i tornei del Grande Slam persi a causa del professionismo? Detto questo, da un punto di vista numerico, Federer è davanti a tutti. Fatico a definirlo il GOAT perché è in svantaggio negli scontri diretti con Nadal e Djokovic".Due parole sul lavoro statistico in cui avevamo cercato di "equiparare" le carriere di Laver e Rosewall nonostante gli Slam persi. "Rocket" sarebbe tra i 20 e i 24 Slam, "Muscle" addirittura tra i 23 e i 26. Il merito principale di Federer? "La capacità di inseguire il suo livello di gioco e non correre dietro agli altri". Vincitori e vinti di Wimbledon maschile: bene San Querrey e Sebastian Ofner, molto male Djokovic, Murray e (in parte) Rafael Nadal. "La partita più bella del tabellone maschile è stata Muller-Nadal" dice Jacopo, che definisce "Un insieme di top e flop la sfida tra Fognini e Murray". E' stato un torneo con tante piccole faccende disciplinari: la monetina di Medvedev, l'intimo colorato da cambiare, le dichiarazioni presuntuose di Tomic...a Jacopo non è piaciuto il fatto che Johanna Konta non abbia aspettato Venus Williams dopo la semifinale. Nel torneo femminile, è da definirsi "inaspettata" la vittoria di Garbine Muguruza. Altre sentenze: Jelena Ostapenko è davvero forte, mentre Victoria Azarenka non è ancora pronta per (ri)vincere uno Slam. La bella favola di Magdalena Rybarikova. La migliore italiana è stata Camila Giorgi: "Perché la Ostapenko ha già vinto uno Slam e lei è fuori dalle 70? Il suo staff avrà l'umiltà di capire quali sono le ragioni di questa differenza?"

Tutta l'eredità di Wimbledon 2017

SECONDO BLOCCO - Tanto spazio per le domande e le tematiche proposte dai lettori. Ecco gli argomenti trattati:
- Un Marin Cilic al 100% ci avrebbe regalato una finale più equilibrata?
- La sconfitta di Nadal è stata davvero così grave?
- Come mai Wawrinka così in difficoltà sull'erba?
- Cilic può chiudere l'anno tra i primi 3?
- Qual è stato lo Slam con il più grande schieramento di campioni? (Us Open 1992?)
- C'è stato un momento in cui avevamo pensato che Federer non avrebbe più vinto uno Slam?

Abbiamo registrato questa puntata il 17 luglio, anniversario della finale dei Mondiali di Calcio del 1994, persa dall'Italia contro il Brasile. Per questo, chiudiamo il podcast con un racconto relativo a quella serata, tratto da un libro di...Max Pezzali.


Sposta