03 gennaio 2020

Il calvario di Del Potro: Australian Open a serio rischio

L'argentino continua a soffrire di fastidiosi problemi fisici, che ne limitano le prestazioni: anche l'Australian Open sembrerebbe a rischio

Juan Martin Del Potro - Ray Giubilo

Il talento argentino Juan Martìn Del Potro sta vivendo ormai da troppo tempo un momento cupo, a causa di infortuni che ne limitano le grandi potenzialità, che a più riprese ha dimostrato di possedere. Il tennista sudamericano ha trascorso le feste di dicembre in patria, contando sull'appoggio dei propri familiari, ma i fastidi fisici continuano a perseguitarlo e la sua presenza agli Australian Open 2020 sarebbe a grave rischio.

Il primo Slam stagionale sarebbe un'occasione di rivalsa per Del Potro, il quale manca da competizioni ufficiali dal 19 giugno 2019, data della vittoria contro Denis Shapovalov e suo ultimo squillo dell'anno. La fragilità fisica è però sempre stata una peculiarità della torre argentina, che nuovamente si trova ai box forzatamente, sperando in un ritorno a pieno regime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE