05 aprile 2016

Ricardo Acuna ha l'Alzheimer: raccolta fondi per lui

I meno giovani ricorderanno il cileno Ricardo Acuna, numero 47 ATP negli anni 80 e quartofinalista a Wimbledon nel 1985. Dopo il ritiro ha svolto con profitto l'attività di coach sia nel paese natale che negli Stati Uniti, ma oggi sta vivendo un periodo molto difficile: gli è stata diagnosticata la malattia dell'Alzheimer. Per dargli una mano, è stata organizzata una campagna di crowdfunding per raccogliere fondi allo scopo di curarlo. Tanti giocatori di buon livello si sono mobilitati: tra loro i cileni Nicolas Massu e Fernando Gonzalez, che hanno organizzato un evento a Miami insieme a una serie di ex allievi di Acuna: Nicolas Lapentti, Robby Ginepri, Amer Delic e Brian Baker. In un mese sono stati raccolti circa 36.000 dollari. Tra le persone coinvolte c'è anche Brian Gottfired, ex top-10 americano e finalista al Roland Garros 1977. Chi volesse effettuare una donazione può farlo a partire da questo indirizzo. 

I meno giovani ricorderanno il cileno Ricardo Acuna, numero 47 ATP negli anni 80 e quartofinalista a Wimbledon nel 1985. Dopo il ritiro ha svolto con profitto l'attività di coach sia nel paese natale che negli Stati Uniti, ma oggi sta vivendo un periodo molto difficile: gli è stata diagnosticata la malattia dell'Alzheimer. Per dargli una mano, è stata organizzata una campagna di crowdfunding per raccogliere fondi allo scopo di curarlo. Tanti giocatori di buon livello si sono mobilitati: tra loro i cileni Nicolas Massu e Fernando Gonzalez, che hanno organizzato un evento a Miami insieme a una serie di ex allievi di Acuna: Nicolas Lapentti, Robby Ginepri, Amer Delic e Brian Baker. In un mese sono stati raccolti circa 36.000 dollari. Tra le persone coinvolte c'è anche Brian Gottfired, ex top-10 americano e finalista al Roland Garros 1977. Chi volesse effettuare una donazione può farlo a partire da questo indirizzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA