segui Tennis su:

Cerca nel sito

Lemon Bowl 2013: è tutto pronto

Grande attesa per le promesse del futuro: in campo dagli under 8 sino agli under 16 ...

di Alessandro Nizegorodcew

Tra pochi giorni prenderà il via la ventinovesima edizione del Lemon Bowl Babolat. Il più grande torneo giovanile per campo di partecipazione inizierà il 15 dicembre con le prequalificazioni sino a giungere alle fasi finali, che si disputeranno dal 2 al 6 gennaio 2012.

Da Under 8 ad Under 16. Per garantire una migliore qualità organizzativa ed accogliere al meglio le crescenti richieste di partecipazione si è deciso di eliminare dal programma delle gare la categoria under 18. Vi saranno dunque i tabelloni under 8, 10, 12, 14 e 16 maschili e femminili. I giovanissimi under 8, che scenderanno in campo dal 2 al 6 gennaio, giocheranno su un campo più piccolo (17,77 x 6,23 m) con palline “orange” in conformità con i nuovi dettami dell’International Tennis Federation.

Sulla scia di Quinzi. La manifestazione è stata una importante rampa di lancio per tanti tennisti, italiani e stranieri, che hanno vissuto carriere ricche di successi nel circuito maggiore. Non si possono non citare i nomi di Jelena Jankovic, Ivan Ljubicic, Anastasia Myskina, Igor Andreev, Dimitri Tursunov, Mario Ancic, Janko Tipsarevic, Anna Kournikova. Senza dimenticare gli azzurri Stefano Pescosolido, Mara Santangelo e il compianto Federico Luzzi. Anche Gianluigi Qunzi, grande promessa del tennis azzurro e già a ridosso a 16 anni dei top-500 delle classifiche Atp, ha giocato e vinto il Lemon Bowl nel 2006.

5 Circoli, 33 Campi. Il torneo si svolgerà in 5 diversi circoli, tutti attrezzati per rendere impeccabili le lunghe giornate di gara. Oltre al New Penta 2000, sede centrale del torneo, si giocherà alla Polisportiva Palocco, Eschilo 2, Sporting Club Infernetto ed Eschilo 1, nuovo “acquisto” della manifestazione. Ben 33 i campi, di cui nove al coperto, messi a disposizione dall’organizzazione del Lemon Bowl per venire incontro alla grande mole di incontri previsti nell’arco delle singole giornate.

Le Prime Sfide del 2013. Il Lemon Bowl, come ogni anno, sarà il primo torneo a disputarsi con le nuove classifiche. Un vero e proprio termometro della condizione tecnica, tattica e fisica degli atleti in gara, considerando che per molti sarà il primo confronto con una nuova categoria. Confermate le superfici veloci per il torneo under 14, sia maschile che femminile, in modo da favorire e sostenere il Progetto Campi Veloci della Federazione Italiana Tennis. Tanti anche gli stranieri al via, che daranno filo da torcere ai migliori giovani italiani di interesse nazionale ed internazionale. Come ogni anno il Lemon Bowl offre vitto e alloggio ai migliori under 12 e under 14 selezionati dal Settore Tecnico Federale, così da elevare ancor di più il livello qualitativo della manifestazione.

Si parte il 15 dicembre, Iscrizioni ancora aperte! Il torneo partirà con le prequalificazioni, che andranno in scena dal 15 al 23 dicembre. Sarà quindi la volta delle qualificazioni dal 27 al 31 dicembre. Dopo la pausa del 1 gennaio inizierà il tabellone finale, che si disputerà dal 2 al 6 gennaio 2012. Le iscrizioni sono ancora aperte. Per le pre-qualificazioni c’è tempo sino al 10 dicembre, mentre per tutti gli altri la scadenza è il 15 dicembre.

Radio Manà Manà Media Partner. L’edizione 2013 del Lemon Bowl Babolat sarà seguita giornalmente in diretta dalle emittenti capitoline Radio Manà Manà Sport (90.9 in Fm a Roma) e Radio Manà Manà All News 24 (89.10 in Fm a Roma).

Tutte le informazioni, le foto e i commenti delle passate edizioni del torneo sono disponibili sul sito web ufficiale.

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia