BANDA ROSSA

Venerdì azzurro con Fognini-Chung e Seppi-Krajinovic

0

SuperTennis viaggia su tre continenti

Il canale FIT offrirà tutti i tornei ATP-WTA della settimana: Asia, Europa e America con anche 20 ore di tennis al giorno. Priorità al Premier Five di Dubai, serate con Rio de Janeiro, nottate con Delray Beach. Nel frattempo, Barcellona cambia orario della finale e trasmetterà tutti i match del tabellone principale.
SuperTennis viaggia su tre continenti
0
Riccardo Bisti
20 February 2017

Mancano un paio di mesi al torneo ATP di Barcellona, il mitico “Conde Godò”, uno degli eventi di maggior tradizione del circuito. Già certo della presenza di Rafael Nadal, Kei Nishikori e Dominic Thiem, è uno dei tornei più attenti alla comunicazione. Tra le varie novità inviate alla stampa (la presentazione sarà il 14 marzo, i raccattapalle hanno già iniziato la formazione) c'è anche qualcosa che riguarda la TV. Intanto è cambiato l'orario della finale: negli ultimi anni era stata programmata piuttosto tardi, alle 17.30, mentre quest'anno si tornerà allo storico orario delle 16. La giornata sul campo centrale inizierà alle 14.30 con la finale del doppio, mentre sul Campo 1 ci saranno le finali dei vari torneini Under 14. La copertura TV sarà enorme, sempre a cura della Television Espanola (che offrirà il torneo integralmente sul canale sportivo Teledeporte). Gli spagnoli effettueranno le riprese sul Centrale, mentre sui campi 1 e 2 arriveranno le telecamere di Crionet, azienda italiana di servizi informatici che negli anni si è costruita una grande credibilità nel tour. Erroneamente, il sito del torneo dice che il servizio sarà effettuato dai polacchi di Flightscope (al contrario, Crionet ha un accordo di 3 anni con il Conde Godò). Ad ogni modo, grazie alla combinazione RTVE-Crionet, tutti i 47 match del tabellone principale avranno la copertura TV. Sarà la prima volta nella storia. L'obiettivo degli organizzatori è di superare il record di ascolti globali fatto registrare lo scorso anno, quando oltre 300 milioni di telespettatori hanno seguito il torneo, peraltro in 176 paesi. In Italia, l'evento sarà trasmesso da SuperTennis.

E SuperTennis sarà ancora più protagonista nella settimana appena iniziata, trasmettendo tutti i cinque tornei in programma: priorità al WTA di Dubai, poi ci saranno tutti i tre tornei ATP (Rio, Delray Beach e Marsiglia) senza dimenticare la prima edizione del WTA di Budapest. Come sempre, il Challenger di Bergamo inaugurerà la stagione dei tornei internazionali in Italia. Oltre alla copertura streaming, ci sarà la diretta su BG 24 delle due giornate finali. 

ATP RIO DE JANEIRO
Scattati con la tappa indoor di Rotterdam, gli ATP 500 continuano con il più importante torneo sudamericano. Il tabellone è guidato da Kei Nishikori e Dominic Thiem: diretta TV garantita sin dal primo giorno su SuperTennis. In gara Lorenzi e Fognini (nuovamente opposto a Tommy Robredo). 

Lunedì 20 febbraio
SuperTennis – Un match in diretta alle 20.30
SuperTennis – Due match in diretta alle 23

Martedì 21 febbraio
SuperTennis – Differita dalle 6 alle 7.45
SuperTennis – Un match in diretta alle 20.30
SuperTennis – Due match in diretta alle 23 (possibile interruzione alle 2 per Delray Beach)

Mercoledì 22 febbraio
SuperTennis – Un match in diretta alle 20.30
SuperTennis – Due match in diretta alle 23 (possibile interruzione alle 2 per Delray Beach)

Giovedì 23 febbraio
SuperTennis – Un match in diretta alle 20.30
SuperTennis – Due match in diretta alle 23 (possibile interruzione alle 2 per Delray Beach)

Venerdì 24 febbraio
SuperTennis – Primi due quarti in diretta alle 19
SuperTennis – Ultimi due quarti in diretta alle 23 (possibile interruzione alle 2 per Delray Beach)

Sabato 25 febbraio
SuperTennis – Semifinali in DIRETTA alle 21

Domenica 26 febbraio
SuperTennis – Un semifinale in differita alle 11
SuperTennis – Finale in DIRETTA alle 21

Rio de Janeiro fa parte del pacchetto streaming ATP proposto da Tennis TV. Sarà possibile seguire il torneo anche in Italia, poiché la limitazione geografica si limiterà al Brasile. Sul Campo Centrale si giocheranno 19 match (18 di singolare), tutti quelli offerti da SuperTennis, ma in streaming saranno visibili anche i match del secondo campo, per un totale di 32 partite. L'abbonamento costa 7.99€ per un pass di 24 ore, mentre l'abbonamento annuale costa 99.99€. Il tutto si può sottoscrivere a partire da QUESTO INDIRIZZO

ATP MARSIGLIA
Ultimo torneo indoor di questa fase della stagione, poi se ne riparlerà a settembre. Il campo di partecipazione è ottimo: Monfils, Tsonga, Zverev, Kyrgios e i giovanissimi Medvedev, Tsitsipas e Shapovalov compongono un parco giocatori di primo piano. Come da tradizione, le telecamere si accenderanno a partire da martedì. Media partner dell'evento sarà il colosso beIN Sports, che aggiungerà Marsiglia alla copertura di Rio de Janeiro e del WTA di Dubai. Presente anche SuperTennis, le cui trasmissioni scatteranno mercoledì. Ecco il palinsesto. 

Martedì 21 febbraio
beIN Sports 3 – Due match in diretta alle 19

Mercoledì 22 febbraio
SuperTennis – Un match in diretta alle 14
beIN Sports 3 – Un match in diretta alle 13.55, un altro alle 19
SuperTennis – Differita dalle 4 alle 6

Giovedì 23 febbraio
SuperTennis – Differita dalle 8 alle 10.45
SuperTennis – Diretta dalle 15 alle 16
beIN Sports 3 – Diretta dalle 13.55 alle 20.30
SuperTennis – Differita dalle 4 alle 6

Venerdì 24 febbraio
SuperTennis – Differita dalle 10 alle 14
beIN Sports 3 – Primi due quarti in diretta dalle 13.55, ultimi due in diretta alle 19
SuperTennis – Diretta dalle 17 alle 18.45

Sabato 25 febbraio
SuperTennis – Differita dalle 10 alle 14.45
beIN Sports 3 – Semifinali in DIRETTA dalle 14.45
SuperTennis – Prima semifinale in DIRETTA alle 15 (interruzione alle 16 per finale Dubai)
SuperTennis – Seconda semifinale in DIRETTA al termine della finale di Dubai

Domenica 26 febbraio
SuperTennis – Differita dalle 9 alle 11
SuperTennis – Finale in DIRETTA alle 15
beIN Sports 3 – Finale in DIRETTA dalle 14.45

A parte i match trasmessi da SuperTennis, che nel corso della settimana dovrebbe dare la priorità al torneo femminile di Dubai, sarà possibile seguire i 17 match prodotti dalle telecamere tramite lo streaming ufficiale di Tennis TV. Come detto, si parte martedì con i due match della sessione serale, dopodiché quattro al giorno fino a venerdì più semifinali e finale. Nessun problema per gli indirizzi IP italiani: la trasmissione sarà bloccata soltanto in Francia. 

ATP DELRAY BEACH
Il maggiore motivo di interesse è la presenza di Juan Martin Del Potro, al primo impegno stagionale a quasi tre mesi dal trionfo in Coppa Davis. Le telecamere riprenderanno 22 incontri a partire da martedì: SuperTennis si è aggiudicata i diritti e sarà l'unico modo per vederlo, poiché l'Italia è tra i paesi con il geo-blocco streaming oltre a Stati Uniti, Ungheria, Germania, Austria, Olanda e Svizzera. Le dirette del canale FIT inizieranno nella notte tra martedì e mercoledì per la sessione serale, ma fino a venerdì si “scontreranno” con lal fine del programma a Rio de Janeiro. Per questo, le priorità saranno stabilite di volta in volta.

Martedì 21 febbraio (notte tra martedì e mercoledì)
SuperTennis – Del Potro-Anderson in diretta alle 2
SuperTennis – Differita dalle 5.45 alle 7.45

Mercoledì 22 febbraio (notte tra mercoledì e giovedì)
SuperTennis – Un match in diretta alle 2
SuperTennis – Differita dalle 6 alle 7.45

Giovedì 23 febbraio (notte tra giovedì e venerdì)
SuperTennis – Un match in diretta alle 2
SuperTennis – Differita dalle 5.45 alle 9.45

Venerdì 24 febbraio (notte tra venerdì e sabato)
SuperTennis – Un quarto in diretta alle 2
SuperTennis – Tutti gli altri quarti di finale in differita a seguire (dalle 4 alle 9.45 circa)

Sabato 25 febbraio (notte tra sabato e domenica)
SuperTennis – Seconda semifinale in DIRETTA alle 2
SuperTennis – Prima semifinale in differita alle 4

Domenica 26 febbraio 
SuperTennis – Finale in differita alle 23

La produzione dell'evento è affidata a Tennis Channel, il più famoso canale “All Tennis” mondiale. L'unico modo per riceverlo è abbonarsi ai pacchetti streaming americani, tipo “Live American TV”. Pur producendo il torneo, Tennis Channel non darà particolari priorità a Delray Beach: i palinsesti parlano di diretta alternata con Rio de Janeiro. Insomma, salvo streaming “selvaggi” l'unico modo per assistere a questo torneo saranno le dirette e le differite di SuperTennis. 

WTA DUBAI
Negli anni dispari, è Dubai ad avere lo status di Premier Five al posto di Doha. Le dirette sono scattate già domenica per un torneo che vede ai nastri di partenza cinque top-10 più la nostra Roberta Vinci. In attesa che la WTA lanci il suo servizio streaming, il modo migliore per seguirlo resta SuperTennis, anche se Dubai è uno dei pochissimi tornei ancora visibili in chiaro sul satellite Hotbird, tramite il canale Dubai Sports 3.

Lunedì 20 febbraio
SuperTennis – Tre match in diretta alle 8
SuperTennis – Due match in diretta alle 16
SuperTennis – Differita dalle 3 alle 6

Martedì 21 febbraio
SuperTennis – Tre match in diretta alle 8
SuperTennis – Due match in diretta alle 16

Mercoledì 22 febbraio
SuperTennis – Tre match in diretta alle 8
SuperTennis – Due match in diretta alle 16

Giovedì 23 febbraio
SuperTennis – Primi due quarti in diretta alle 11
SuperTennis – Ultimi due quarti in diretta alle 16

Venerdì 24 febbraio
SuperTennis – Semifinali in DIRETTA alle 14

Sabato 25 febbraio
SuperTennis – Finale in DIRETTA alle 16

SuperTennis prevede una differita della finale alle 17.15 di domenica. Come detto, il torneo viene trasmesso con buone modalità anche da Dubai Sport 3, reperibile IN CHIARO su Hotbird alla frequenza: 11.747 Pol. H SR 27.500 Fec ¾. In linea di massima, la copertura dovrebbe essere integrale. Tuttavia, spesso i palinsesti offrono sorprese indesiderate per gli appassionati di tennis. E' capitato che a volte fossero trasmessi eventi improbabili come le corse dei cammelli anziché il tennis...Dubai Sports 3, tra l'altro, è visibile in streaming gratuito a QUESTO INDIRIZZO

WTA BUDAPEST
Quest'anno l'Ungheria fa le cose sul serio. Dopo aver raddoppiato il torneo Challenger, e in attesa del torneo ATP scippato a Bucarest, tornano nel circuito WTA con questa tappa indoor, l'Hungarian Ladies Open. Gli ungheresi provano a fare le cose in grande, tanto da aver trasmesso in diretta streaming la cerimonia del sorteggio del main draw, guidato dalla padrona di casa Timea Babos e da Lucie Safarova. La produzione del torneo sarà a cura della TV ungherese Magyar TV: ci sarà anche SuperTennis, che dunque completerà la sua personale cinquina settimanale. Prevista la diretta della sola finale, poiché sabato il palinsesto sarà congestionato dagli altri tornei.

Domenica 26 febbraio
SuperTennis – Semifinali in differita alle 5.30
SuperTennis – Finale in DIRETTA alle 13
SuperTennis – Finale in differita alle 19

CHALLENGER BERGAMO
Ancora una volta, il primo evento Challenger italiano offrirà una bella copertura TV per gli appassionati lombardi. Copertura integrale delle ultime due giornate su BG 24, canale All News del gruppo di Bergamo TV. Sabato andranno in diretta le semifinali del singolare e la finale del doppio a partire dalle 16.30, mentre domenica è prevista la finale del singolare a partire dalle 16, con la consueta cerimonia che anticipa l'evento. BG 24 trasmette al numero 198 del digitale terrestre in tutta la Lombardia. 

Sabato 25 febbraio
BG 24 – Finale doppio e semifinali singolare in DIRETTA dalle 16.30

Domenica 26 febbraio
BG 24 – Finale in DIRETTA dalle 16

ATP CHALLENGER
La settimana propone tre eventi: oltre a Bergamo, si gioca a Kyoto (Giappone) e Morelos (Messico) . Tutti i tornei saranno proposti dallo streaming gratuito dell'ATP, reperibile a partire da QUESTO INDIRIZZO. Tutti i tre tornei saranno visibili, con la creazione di un URL per ogni singolo match. 


Archivio guide tv

Sposta