IL MATCH PIÙ ATTESO? UN DOPPIO MISTO

Nella prima settimana della stagione 2019, l'incontro che desta maggior curiosità è un doppio misto in una gara a squadre di esibizione, la Hopman Cup. Succede quando ad affrontarsi sono 43 titoli dello Slam, Roger Federer vs. Serena Williams
IL MATCH PIÙ ATTESO? UN DOPPIO MISTO
0
Lorenzo Cazzaniga
31 dicembre 2019

Per quanto possa apparire sorprendente, ma il match più atteso in questa prima settimana di stagione 2019 è… un doppio misto. Succede, quando ad affrontarsi sono quarantatre titoli del Grand Slam, Roger Federer vs. Serena Williams, con Belinda Bencic e Frances Tiafoe nel ruolo di comparse. Teatro dell’evento, la Hopman Cup, esibizione a squadre che l’anno prossimo verrà sostituita dalla neonata ATP Cup,: per quanto le indicazioni tecniche possano essere limitate quando in palio non ci sono punti per la classifica mondiale, né un trofeo particolarmente ambito, la curiosità è alta, alimentata dallo stesso Federer: «Inutile dire che sarà un match come gli altri perché non è vero. Siamo entrambi eccitati all’idea perché sappiamo che difficilmente accadrà una seconda volta. Ho sempre ammirato Serena per quello che ha fatto dentro e fuori dal campo anche se non la conosco troppo bene. Ci siamo incontrati a qualche Champions’ Dinner di Wimbledon ma abbiamo una vita molto intensa e due entourage piuttosto grandi, quindi è difficile approfondire una conoscenza. Ma adesso che siamo entrambi genitori, abbiamo anche qualche punto in comune in più». Il fuoriclasse svizzero ha poi aggiunto che «spesso ho pensato: chissà come sarebbe dover rispondere al servizio di Serena Williams». All’alba del 2 gennaio (ora italiana) potrà togliersi questa curiosità. Lui e noi.

Nel frattempo, entrambi hanno cominciato bene l’avventura a Perth: Federer ha sconfitto l’inglese Cameron Norrie in 57 minuti concedendo solo due giochi, Serena ha avuto vita più complicata contro la greca Maria Sakkari (7-6 6-2), e gli Stati Uniti hanno pure perso contro la Grecia grazie ai successi di Tsitsipas contro Tiafoe e nel doppio misto. Ma davvero il risultato finale conta poco: l’attesa è tutta per quel doppio misto…


Sposta