BANDA ROSSA

Australian Open, Day 7: Seppi-Edmund non prima delle 6

0

Il Black Friday di Eurosport e la finale di Davis

Super offerta di Eurosport: un anno di Eurosport Player all'incredibile prezzo di 14.99€. Il pacchetto comprenderà tutto il tennis trasmesso nel 2018, senza dimenticare basket e Olimpiadi Invernali. Nel frattempo, il canale paneuropeo prolunga con lo Us Open fino al 2022. Scatta la finale di Davis: Francia-Belgio tutta live su SuperTennis.
Il Black Friday di Eurosport e la finale di Davis
0
Riccardo Bisti
24 novembre 2017

È il girono del tanto pubblicizzato Black Friday, data-simbolo dell'inizio dello shopping natalizio. E c'è una bella notizia per tutti gli appassionati: Eurosport offre l'abbonamento di 12 mesi a Eurosport Player all'incredibile costo di 14.99€. Offerta da non perdere, poiché garantirà tutto il tennis offerto nel 2018 dal canale paneuropeo, a partire dai tre tornei del Grande Slam. Eurosport Player non si limita a offrire i contenuti di Eurosport 1 ed Eurosport 2, ma garantisce la trasmissione integrale di tutti gli eventi di cui Eurosport detiene i diritti. Per il tennis, dunque, la possibilità di girare per TUTTI i campi provvisti di telecamere. Un prodotto leggero, funzionale, che piace molto sia a chi non possiede abbonamenti, sia a chi vuole accompagnare la TV con un altro segnale video. Eurosport, inoltre, detiene i diritti del campionato italiano di basket e, soprattutto, delle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang, previste dal 9 al 25 febbraio 2018. Tutto questo è reperibile a un prezzo clamorosamente basso. Ma bisogna fare in fretta: l'offerta è disponibile fino a lunedì 27 novembre, dopodiché lo stesso pacchetto tornerà a costare il prezzo (già scontato) di 29.99€.

US OPEN SU EUROSPORT FINO AL 2022
Come se non bastasse, Eurosport ha messo a segno un altro gran colpo: con un comunicato stampa diffuso la scorsa settimana, ha annunciato il rinnovo dell'accordo con lo Us Open per altre cinque stagioni. Il grande happening di Flushing Meadows, dunque, continuerà ad essere trasmesso sul canale paneuropeo (sia in TV che su Eurosport Player) fino al 2022. Si tratta di un grande notizia per Eurosport, poiché il precedente accordo con la USTA era scaduto con l'edizione 2017. I diritti sono esclusivi e valgono per tutti i paesi, Italia compresa, ad eccezione di Irlanda e Regno Unito. Confermato il team di commentatori e opinionisti di Eurosport International: Mats Wilander, Barbara Schett, Chris Evert, John McEnroe e Patrick Mouratoglou. “Lo Us Open rappresenta da sempre un'occasione speciale, un invito per tutti a partecipare a una festa lunga due settimane che chiude la stagione del Grande Slam. Siamo entusiasti di poter estendere la nostra partnership con la USTA fino al 2022 e di rafforzare la nostra posizione di Casa del Tennis in Europa” ha detto Peter Hutton, amministratore delegato di Eurosport. Anche nel 2018, dunque, tre quarti di Slam andranno su Eurosport e sarà così fino al 2021, poiché gli accordi in essere con Australian Open e Roland Garros sono validi per altre quattro edizioni.

Il 2017 del tennis volge al termine con la finale di Coppa Davis tra Francia e Belgio. In Italia, i diritti esclusivi appartengono a SuperTennis. Non soltanto diretta di tutte le tre giornate, ma anche studi di approfondimento con il format “SuperTennis Today”. Venerdì, il collegamento inizierà alle 13.30, con mezz'ora d'anticipo rispetto all'inizio degli incontri, mentre tutti gli altri appuntamenti dureranno quindici minuti. Detto che SuperTennis è reperibile in streaming per tutti i device dotati di indirizzo IP italiano, la finale sarà visibile in streaming tramite la nuova piattaforma ITF. Qui sotto, tutti i dettagli.

Il Black Friday di Eurosport e la finale di Davis

FINALE COPPA DAVIS / FRANCIA-BELGIO
È l'ultimo grande evento della stagione. A Lille, la Francia cercherà di entrare in doppia cifra, conquistando la sua decima insalatiera. Da parte sua, il Belgio va a caccia della sua prima Davis, a pochi chilometri dal confine. Con 47 emittenti collegate, in rappresentanza di 166 paesi, va in scena l'attesa finale di Coppa Davis nell'incredibile scenario dello Stade Pierre Mauroy di Lille. In Italia, come accade dal 2010, i diritti completi della Coppa Davis appartengono a SuperTennis. Il canale FIT offrirà il match dalla prima all'ultima palla, accompagnandola con uno studio di approfondimento (SuperTennis Today) prima, durante e dopo gli incontri. Ma se SuperTennis sarà il modo più semplice, comodo e immediato per godersi il weekend, non sarà l'unico.

Venerdì 24 novembre
SuperTennis – Pouille-Goffin e Tsonga-Darcis in diretta alle 14
SuperTennis- Pouille-Goffin in differita alle 21.30
SuperTennis – Tsonga-Darcis in differita a mezzanotte

Sabato 25 novembre
SuperTennis – Primi due singolari in differita alle 8.15
SuperTennis – Doppio in diretta alle 14
SuperTennis – Doppio in differita alle 21
SuperTennis – Primi due singolari in differita a mezzanotte

Domenica 26 novembre
SuperTennis – Doppio in differita alle 10.15
SuperTennis – Ultimi due singolari in diretta alle 13.30
SuperTennis – Terzo singolare in differita alle 21.15
SuperTennis – Quarto singolare in differita alle 23.45

SuperTennis offrirà l'intera finale nella giornata di lunedì 27 novembre, partendo alle 4 del mattino e arrivando fino a sera. Come detto, il canale FIT non sarà l'unico modo per appoggiare gli occhi sulla finale di Lille. In Francia, ci sarà la consueta doppia copertura con France TV (in chiaro) e beIN Sports (criptato). La TV di stato offrirà l'intero weekend su France 2, mentre beIN Sports riserverà all'evento addirittura il canale ammiraglio, beIN Sports 1, fatto rarissimo per il tennis. Diretta integrale su entrambi i canali, con la sola eccezione di France 2, che trasmetterà i soli margh a risultato non acquisito. Anche in Belgio ci sarà la TV pubblica. Per i francofoni, il canale di riferimento sarà RTBF La Deux. Chi parla fiammingo, invece, si affiderà a Canvas. Anche in questo caso, la copertura sarà integrale.

BeIN Sports 1 trasmette su Astra 1 a 19.2° est (su Canalsat e Orange). Da segnalare la presenza in chiaro di FRANCE 2 sul satellite Eutelsat 5 a 5.0° ovest. Il canale trasmette alla frequenza 11.509 Pol. H SR 29500 Fec. 8/9. RTBF La Deux trasmette su Astra a 19.2° est ma è codificato in Mediaguard, Nagravision e Viaccess. Questo canale trasmette in lingua francese, mentre i fiamminghi potranno seguire il weekend su Canvas, che trasmette su Astra3 a 23.5° est alla frequenza 12.187,5 Pol. H SR 27.500 Fec ¾. Problema: è oscurato in MediaGuard, Nagravision e Viaccess.

FINALE COPPA DAVIS IN STREAMING
In occasione delle semifinali, l'ITF ha lanciato una piattaforma tutta nuova per lo streaming ufficiale di Coppa Davis e Fed Cup. Si tratta di un prodotto di qualità a prezzi decisamente interessanti. Esistono tre formule di abbonamento.
Singola partita a 4.99€
Intero weekend a 7.99€, utile quando ci sono diversi match in contemporanea, non certo in occasione di una finale.
Abbonamento annuale a 39.99€. Consente di vedere tutti i match del Gruppo Mondiale di Coppa Davis e Fed Cup. Attenzione: il rinnovo è automatico.
L'abbonamento si può sottoscrivere a partire da questo indirizzo. In questo momento, il servizio streaming dell'ITF è sottoscrivibile in tutto il mondo salvo che in Austria, Germania, Svizzera e Giappone (dove i diritti completi della Davis appartengono a DAZN), nonché in Francia. Tuttavia, le limitazioni territoriali possono variare di volta in volta.

Più in generale, la finale di Davis sarà visibile più o meno in tutto il mondo tramite le emittenti che ne hanno acquistato i diritti. A QUESTO LINK è reperibile la lista completa, utile soprattutto se vi trovate in uno dei paesi di riferimento e cercare il canale giusto per seguire il match.

ATP CHALLENGER
Si sta per spegnere anche l'eterna stagione dei tornei Challenger. In questo momento si stanno giocando gli ultimi quattro tornei dell'anno: Hua Hin (Thailandia), Bangalore (India), Rio de Janeiro (Brasile) e la tappa italiana di Andria, dove è in programma un bel quarto di finale tra Filippo Baldi e Andrea Pellegrino. Tutti i tornei sono visibili sulla piattaforma ufficiale ATP, reperibile a questo indirizzo. Le indicazioni sono sempre le stesse: andare in home page e selezionare il match desiderato, sia tra quelli in diretta (segnalati in rosso) che quelli andati in archivio.

Archivio guide tv

Sposta