Federer e Berdych per la corona a Dubai

Oggi alle ore 16 italiane finale tra lo svizzero e il ceco per l'Atp 500
Federer e Berdych per la corona a Dubai
1 marzo 2014

Federer e berdych per la corona a dubai

di Giorgio Valleris

 

Si sfideranno per la 18esima volta, la seconda sotto il cielo di Dubai dopo il match dell'anno scorso. Roger Federer e Tomas Berdych giocheranno oggi (ore 16 italiane) la finale dell'Atp 500 di Dubai. Forse la miglior finale possibile era quella che si è giocata ieri tra lo svizzero e Novak Djokovic, ma anche il ceco, contro Kholscheriber, si è guadagnato a pieno titolo l'accesso all'ultimo atto della competizione.

 

gli highlights della sfida tra Federer e Berdych di Madrid 2012

 

Negli scontri diretti conduce Federer per 11 a 6 anche se l'ultimo precedente è favorevole a Tomas che, proprio lo scorso anno in semifinale qui a Dubai, vinse per 3-6 7-6 6-4. Anche il primo precedente, dieci anni fa alle Olimpiadi di Atene, fu del ceco che soprese Roger, il cui ultimo successo contro Berdych risale a Madrid 2012. Ma il Federer visto ieri contro Nole è stato una gioia per gli occhi, tra discese a rete e colpi spettacolari che hanno mandato completamente fuori giri il serbo che, senza continuità negli scambi, ha commesso troppi gratuti.

 

Bravo anche Berdych che arriva alla finale odierna in ottime condizioni: dopo aver superato Tsonga nei quarti per 6-3 6-4, ieri il ceco ha avuto ragione del tedesco Kohlschreiber con un doppio 7-5.

 

 


Sposta