BANDA ROSSA

ATP Mosca: Mannarino b. Cecchinato 62 63

0

Aus Open Podcast: Federer, sorprese, delusioni...

L'Australian Open 2017 in dieci punti insieme a Jacopo Lo Monaco e Fabio Colangelo (coach ATP e voce tecnica di Eurosport). Le ragioni del grande successo di Roger Federer, ma anche tutti gli altri protagonisti (in positivo e in negativo) di Melbourne Park. E tanto spazio per le vostre domande.
Aus Open Podcast: Federer, sorprese, delusioni...
0
Redazione
31 January 2017





PRIMO BLOCCO - Parliamo di Australian Open insieme a Jacopo Lo Monaco e Fabio Colangelo. E' stato il grande torneo di Roger Federer, la cui vittoria ha (ri)portato il tennis nelle prime pagine dei giornali e nei notiziari mainstream. Ed è chiaramente Federer l'argomento d'apertura. Proviamo a spiegare le ragioni del suo successo, cercando di capire cosa abbia influito in misura maggiore tra i miglioramenti nel rovescio, la rapidità della superficie e la stanchezza di Nadal dopo l'eterna semifinale con Dimitrov. Il nostro Australian Open in dieci punti: oltre a Federer, in questo blocco abbiamo provato a rispondere alle seguenti domande:
- Possiamo considerare Serena Williams la più grande di sempre?
- Che Rafa Nadal uscirà da questo Australian Open? E' pronto per vincere tutto sulla terra battuta?
- Tra le donne, è stata più sorprendente la finale di Venus Williams o la semifinale di Coco Vandeweghe?
- Delusioni al maschile: è stata più clamorosa la sconfitta di Novak Djokovic o quella di Andy Murray? A fine anno saranno ancora loro due a comandare il ranking ATP?

SECONDO BLOCCO - Gli altri spunti lasciati in eredità dall'Australian Open. Grigor Dimitrov è finalmente diventato un top-player? La sua semifinale, nonché il modo di stare in campo, ci hanno consegnato un giocatore tutto nuovo. L'ingresso (stabile) tra i top-10 sembra essere solo questione di tempo. Una delle storie più emotive del torneo ha riguardato Mirjana Lucic: a quasi 35 anni di età, a 18 dalla sua unica semifinale, ha (ri)trovato una Final Four e si è rivelata un grande personaggio, soprattutto soprattutto durante le interviste. Per l'Italia è stato un torneo a due facce: Andreas Seppi ha centrato uno splendido ottavo di finale, con tanto di vittoria su Nick Kyrgios, mentre gli altri si sono fermati tutti nei primi due turni. Assoluzione per Lorenzi, Vanni e Fabbiano, mentre la sconfitta di Fognini contro Paire ha lasciato qualche rimpianto. Tra le donne iniziano a vedersi i segni della crisi: davvero rischiamo di rimanere senza top-100 tra qualche anno? Parliamo di delusioni in campo femminile: tra Kerber, Muguruza, Svitolina e Wozniacki c'è l'imbarazzo della scelta, ma i nostri interlocutori ricordano Karolina Pliskova, che in effetti era la terza favorita per i bookmakers. A chiudere, grande spazio alle vostre (tante) domande. Ci avete fatto parlare un po' di tutto: Dalle difficoltà di Nole alla programmazione degli over 30, passando per la squalifica di Maria Vittoria Viviani. E molto altro.

Ma la settimana di Tennis Italiano Podcast non finisce qui: nei prossimi giorni effettueremo una nuova puntata con Vanni Gibertini, reduce da Melbourne.

TUTTE LE PUNTATE DEL PODCAST
IL ROMANZO PERFETTO (Federico Ferrero)
SOMEDAY I'LL COMEBACK (Riccardo Bisti)

Aus Open Podcast: Federer, sorprese, delusioni...

Sposta