Massimiliano Grassi - 01 novembre 2014

La rivista in edicola DICEMBRE 2014

E' in edicola il n. 12/2014 de Il Tennis Italiano, fascicolo n.1058 ...

Copertina

di Max Grassi

 

Non poteva che essere Roger Federer uno dei protagonisti del numero di dicembre de “Il Tennis Italiano”. Il primo successo in Coppa Davis del 33enne fuoriclasse svizzero conquista, come prevedibile, il primo servizio della rivista. Ma non la copertina (e il poster che ogni mese viene dato in omaggio agli abbonati) che è invece dedicata a Maria Sharapova. La 27enne tennista russa - la più amata su Facebook con i suoi 15 milioni di fans - è stata protagonista delle Wta Finals di Istanbul, un torneo dove è emerso chiaro come nel tennis moderno sia decisivo imporre all’avversario il proprio gioco. Ecco allora lo strillo principale che invita il lettore a... prendere il controllo, con un servizio dedicato agli esercizi per dominare lo scambio.

 

Il Tennis Italiano n.12-2014 vanta poi uno grosso speciale dedicato al Natale. All’interno del fascicolo, infatti, tante idee-regalo: dall'economico ma sempre apprezzabile libro, all'elegante borsone fino, per i più generosi, alle nuove racchette che il mercato offre, con tutti i consigli per non sbagliare la scelta.

All’interno del magazine anche un articolo sul recente Masters Atp di Londra, dominato dal n.1 del mondo Novak Djokovic, e raccontato da uno che lo ha vissuto davvero in prima fila - Ivan Ljubicic - coach di uno degli otto protagonisti.

 

Da non perdere, un’esclusiva mondiale: il nostro inviato è volato in Turchia per raccontarci il circuito Itf Super Senior, dedicato ai tennisti più longevi, dove faremo la conoscenza di personaggi straordinari. Come l’88enne lombardo Angelo Sala che ha cominciato a giocare a tennis solo a 60 anni e, prima di conquistare due medaglie d’oro, ha sconfitto un tumore. O la francese Helene Salvetat che a 93 anni, oltre al tennis, si dedica anche al surf.

Il team de “Il Tennis Italiano” ha poi provato sul campo la nuova Yonex VCore Si 98, attrezzo completo e duttile della celebre casa giapponese. Questo numero è caratterizzato anche da una sezione test decisamente potenziata (a grande richiesta tornano i test corde e scarpe), con tanti servizi pensati per gli appassionati. 

 

E una rubrica tutta nuova. In pratica vi riportiamo a scuola... di racchette. Comincia questo mese, infatti, una serie di lezioni per farvi scoprire i segreti di quell'inseparabile oggetto a cui siamo tanto affezionati ma che forse non conosciamo abbastanza.

Da non perdere la sezione dedicata a chi gioca: si parla di tecnica (L’importanza del terzo colpo), didattica (Metti una molla ai tuoi piedi) e di training (Fatti la base per il successo).

 

Il Tennis Italiano è disponibile oggi nella versione per iPad e per i tutti i tablet Android con contenuti multimediali aggiuntivi: video, audio e fotogallery.

 

Il Tennis Italiano, mensile di Edisport Editoriale è tutti i mesi in edicola ed ogni istante sul web cliccando http://www.tennisitaliano.it/ e sugli smartphone, con una versione “mobile” dedicata.


Tutto il mondo di Edisport Editoriale è anche on line su www.edisport.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA