Petra, una cinquina che spaventa (le altre)

Petra, una cinquina che spaventa (le altre)

Quinto titolo in stagione per Petra Kvitova. Sull'erba amica di Birmingham, recupera un set a Magdalena Rybarikova e raccoglie la 37esima vittoria stagionale. Giocherà anche a Eastbourne e sarà tra le favorite a Wimbledon. Forse, la candidata numero 1 per sollevare per terza volta il Rosewater Dish.

Petra torna sull'erba, senza incubi

Petra torna sull'erba, senza incubi

Un anno fa, la Kvitova vinceva contro ogni pronostico il torneo di Birmingham, ma poi deludeva a Wimbledon. Ma stava ancora rimettendosi in sesto dopo l'aggressione del dicembre 2016. Oggi le cose sono cambiate: è di nuovo tra le top-10 e il suo aggressore è stato arrestato dopo una soffiata e, forse, con la collaborazione della stessa Petra.

Arriva l'erba e Magdalena rifiorisce

Arriva l'erba e Magdalena rifiorisce

Torna l'erba e torna a farsi notare Magdalena Rybarikova, che dodici mesi fa sui prati ha rilanciato la propria carriera, vincendo 18 partite in poco più di un mese e arrivando in semifinale a Wimbledon. A Birmingham la 29enne slovacca lascia 5 game a Karolina Pliskova, e conferma di essere fra le più pericolose sui campi verdi.

Queen's e Halle, l'erba è sempre più verde

Queen's e Halle, l'erba è sempre più verde

Entra nel vivo l'avvicinamento a Wimbledon: SuperTennis offrirà i quattro tornei ATP-WTA della settimana, con particolare attenzione ai ricchi eventi di Halle (Federer) e Queen's (Murray e Djokovic). Copertura ricchissima. In Gran Bretagna sarà una settimana storica: entra in scena Amazon.

La Bartoli si arrende: niente comeback

La Bartoli si arrende: niente comeback

La francese non riesce a sostenere i carichi di allenamento necessari per tornare a giocare: con un messaggio via Twitter annuncia l'addio a un progetto nato otto mesi fa, e che ha fruttato soltanto un'esibizione con Serena Williams. Adesso potrebbe intraprendere la carriera di allenatrice.

Bartoli, rientro posticipato di (almeno) 3 mesi

Bartoli, rientro posticipato di (almeno) 3 mesi

Una cattiva condizione atletica ha reso ancora più fragile il fisico di Marion Bartoli. Oltre agli acciacchi di vecchia data, un problema all'anca le impedirà di giocare a Miami e Monterrey. Il rientro della francese, ritiratasi nel 2013, dovrebbe slittare alla stagione su erba. Si parla di Birmingham, al via il 18 giugno. Ce la farà?

Giocare prima di Wimbledon? Roba da donne

Giocare prima di Wimbledon? Roba da donne

Il calendario del circuito WTA, obbligato a collocare uno dopo l’altro i due Premier sull’erba, genera una grande differenza col circuito maschile nella settimana pre-Wimbledon. Fra gli uomini giocano solo Djokovic, Thiem e Monfils, mentre a Eastbourne sono in gara quattordici delle prime 20 del mondo. Una situazione che non piace, ma è dura da risolvere.

Semaforo verde per Petra Kvitova

Semaforo verde per Petra Kvitova

Il circuito torna sull'erba e Petra Kvitova ritrova se stessa: le sono bastati due tornei, dopo il lungo stop, per tornare a sollevare un trofeo. All'Aegon Classic di Birmingham si è imposta su Ashleigh Barty a suon di colpi vincenti. “Ho capito di poter vincere ancora i match combattuti”.

Erba azzurra con Vinci, Schiavone e Giorgi

Erba azzurra con Vinci, Schiavone e Giorgi

Parte alla grande la stagione sull’erba di Roberta Vinci e Francesca Schiavone: a Maiorca la prima lascia appena tre game a Sara Errani (lucky loser) nel derby, mentre la milanese batte in rimonta Genie Bouchard. Vince anche Camila Giorgi, al quarto successo consecutivo a Birmingham.

Piove sul bagnato per Angelique Kerber

Piove sul bagnato per Angelique Kerber

Un problema al tendine del ginocchio costringe la tedesca a saltare Birmingham. “Stavo meglio, ma poi il dolore è tornato. Spero di giocare Eastbourne ed essere pronta per Wimbledon”. A Londra difende la finale e ammette: “Devo cambiare un paio di cose nel mio tennis”.

Eurosport da record, Halle e Queen's su SuperTennis

Eurosport da record, Halle e Queen's su SuperTennis

Mentre Eurosport ha fatto registrare un incremento di ascolti del 18% per il Roland Garros (e 320.000 spettatori per la finale in Italia) nonostante le assenze di Federer, Serena e Sharapova, arrivano i più importanti tornei pre-Wimbledon: Queen's, Halle, Birmingham e Maiorca andranno tutti su SuperTennis.

Erba: pioggia di wild card per la Sharapova?

Erba: pioggia di wild card per la Sharapova?

Martedì prossimo, Maria Sharapova scoprirà se sarà invitata per il Roland Garros, ma la stagione su erba sembra già infiocchettata: pare che il torneo di Birmingham (da lei vinto nel 2004 e nel 2005) abbia già pronto un invito. E ha già ricevuto un'offerta da 's-Hertogenbosch. Wimbledon deciderà il 20 giugno.