Il raggio di luce nell'oscurità francese

Il raggio di luce nell'oscurità francese

In un anno difficile e terminato male, la Francia trova un motivo per sperare: negli ultimi mesi, Ugo Humbert ha vinto tre tornei e fatto irruzione tra i top-100. Suona il pianoforte, ma la sua apparente calma nasconde una forte determinazione. Non si è posto limiti e il tennis è la sua unica priorità: a rilevare il ristorante dei genitori ci penserà la sorella....

Il Next Gen che non c’è

Il Next Gen che non c’è

Ci sarebbe piaciuto ammirare a Milano il talento (e la personalità) di Corentin Moutet, classe 1999. Un appuntamento solo rimandato. Per adesso siamo andati a Metz a scoprire un personaggio davvero unico che sta gettando le basi per un grande futuro a suon di citazioni e riflessioni social di vario genere.

Pouille-Planque, la (brutta) fine di una (bella) storia

Pouille-Planque, la (brutta) fine di una (bella) storia

Il legame tra Lucas Pouille e il coach Emmanuel Planque sembrava inscalfibile, eterno. Invece è bastata una cattiva stagione per chiuderlo "di comune accordo" con un freddo comunicato. Le avvisaglie c'erano, ma sorprende la tempistica: tra pochi giorni c'è la finale di Davis. Il francese è sceso al numero 32 ATP.

Il Next Gen che non c’è

Il Next Gen che non c’è

Ci sarebbe piaciuto ammirare a Milano il talento (e la personalità) di Corentin Moutet, classe 1999. Un appuntamento solo rimandato. Per adesso siamo andati a Metz a scoprire un personaggio davvero unico che sta gettando le basi per un grande futuro a suon di citazioni e riflessioni social di vario genere.

Allarme Francia: “Il nostro sistema non funziona”

Allarme Francia: “Il nostro sistema non funziona”

Il Direttore Tecnico della federazione francese, Pierre Cherret, lancia l'allarme: a suo dire, il sistema non funziona. I bambini iniziano troppo tardi, poi non c'è una preparazione adeguata per l'avvio dell'attività internazionale. “Pensavamo che avere quattro top-15 fosse normale, forse ci siamo addormentati”.

Ufficiale: la Coppa Davis dirà addio a Lille

Ufficiale: la Coppa Davis dirà addio a Lille

Scelta la sede per l'ultima finale di Davis con la vecchia formula: i francesi hanno scelto il Pierre Mauroy di Lille, in una configurazione che permetterà di ospitare oltre 26.000 spettatori. Lille ha già ospitato il match di Davis con più pubblico. Curiosità per la scelta della superficie: sarà terra o cemento?

La Francia rischia di rimanere senza top-20!

La Francia rischia di rimanere senza top-20!

Momento complicato per il tennis francese. Una generazione si sta spegnendo, i giovani sono in ritardo e il leader Lucas Pouille fatica a vincere partite. Subito eliminato a Toronto, è sceso al n.18 e rischia di lasciare il Paese senza top-20 per la prima volta dopo dodici anni.

Francia: Mauresmo per il dopo Noah?

Francia: Mauresmo per il dopo Noah?

È un corso l'assemblea della FFT per stabilire i nuovi capitani di Coppa Davis e Fed Cup: Amelie Mauresmo sembra favorita per entrambi gli incarichi, anche se la federazione preferirebbe avere due capitani. In ballo anche Llodra, Santoro e Grosjean per la Davis e Benneteau per la Fed Cup. Si parlerà anche della possibile riforma della Davis.

Caroline Garcia, l'aeroplanino telecomandato

Caroline Garcia, l'aeroplanino telecomandato

Legatissima alla famiglia, Caroline Garcia ha scelto di non avere relazioni sentimentali per coltivare il suo sogno con la racchetta. Lo scorso anno si era messa contro l'ambiente del tennis francese: oggi guarda tutti dall'alto ma non dimentica le radici familiari: ha scelto il sud della Spagna come base di allenamento.

La Fabbrica dei Campioni

La Fabbrica dei Campioni

Oltre un milione di tesserati, con un giro d'affari complessivo che ha superato il miliardo di euro. Strutture al top, una scuola invidiabile e tanti top 10 creati negli ultimi decenni: siamo andati a visitare il quartier generale della federazione francese per capire come funziona quello che è considerato il miglior settore tecnico al mondo. Ma anche per capire perché un francese non vince uno Slam da 35 anni...

Adrian Mannarino salta e fa volare la Francia

Adrian Mannarino salta e fa volare la Francia

Saranno i francesi i prossimi avversari dell'Italia. In un match più complicato del previsto, anche a causa di qualche assenza, i “galletti” si sono sbarazzati dell'Olanda. Il punto decisivo è arrivato da Adrian Mannarino, ma Noah dovrà presentarsi a Genova con una squadra più forte. Nessuna sorpresa sugli altri campi: completati gli accoppiamenti dei quarti di finale.

Noah va avanti, il Canada sceglie Dancevic

Noah va avanti, il Canada sceglie Dancevic

La federazione francese ufficializza la continuità: Yannick Noah guiderà la Francia anche nel 2018 dopo aver incassato il parere favorevole dei giocatori. Cambio in Canada: Martin Laurendeau lascia l'incarico per seguire Denis Shapovalov: al suo posto il 33enne Frank Dancevic, che peraltro continuerà a giocare.

"Caro" ha imparato a volare. E sogna le WTA Finals.

"Caro" ha imparato a volare. E sogna le WTA Finals.

Un problema alla schiena ha svoltato la carriera di Caroline Garcia, scrollandole di dosso il mare di aspettative nate dopo il famoso tweet di Andy Murray. “Ho abbassato le aspettative e mi sono concentrata sul mio tennis”. È decima nella Race per Singapore: una miracolosa qualificazione è ancora possibile.

Francia, è già finito l'effetto Noah?

Francia, è già finito l'effetto Noah?

I galletti ospitano la Gran Bretagna a Rouen, ma devono fare i conti con una miriade di assenze. E capitan Yannick Noah, chiamato per “normalizzare” la situazione, è arrabbiato perché ha trovato una mentalità diversa rispetto a quella lasciata 15 anni fa. “E cambiarla è oltre le mie forze”. In particolare, è deluso da Jo Wilfried Tsonga.

Fed Cup: la Francia ha scelto il carisma di Noah

Fed Cup: la Francia ha scelto il carisma di Noah

Mossa a sorpresa della federtennis francese: la panchina di Fed Cup, lasciata vacante da Amelie Mauresmo, va a Yannick Noah. Già capitano di Davis, aveva guidato le ragazze nel 1997 e 1998 (vincendo un titolo). Sperano che convinca la Garcia a giocare? Oppure che sappia lanciare le giovani?

Stavolta la Garcia si fa fuori da sola: “no alla Fed Cup 2017”

Stavolta la Garcia si fa fuori da sola: “no alla Fed Cup 2017”

Altra brutta tegola per la squadra francese di Fed Cup, ancora amareggiata dalla sconfitta in finale contro la Repubblica Ceca. Dopo l’addio alla panchina di Amelie Mauresmo, Caroline Garcia – grande protagonista a Strasburgo – ha annunciato all’Equipe che nel 2017 rinuncerà agli impegni con la nazionale.

Coppa Davis: Argentina e Croazia in finale

Coppa Davis: Argentina e Croazia in finale

Gli argentini vincono in Gran Bretagna, i croati superano una Francia a pezzi e ospiteranno l'ultimo atto di fine novembre. Nessuna sorpresa nei play-off, dove Germania e Svizzera si salvano al fotofinish. Il World Group 2017 sarà deciso dal sorteggio di giovedì, dove l'Italia non sarà testa di serie... di FABIO BAGATELLA

Coppa Valerio De Galea: vince la Francia, azzurri ko in semifinale

Coppa Valerio De Galea: vince la Francia, azzurri ko in semifinale

Al Tc Venezia, l'under 18 maschile italiana si ferma in semifinale con i francesi. Secondo posto per la Germania, terzo per l'Ungheria... di ROBERTO BONIGOLO

KO dell’Italia in Fed Cup

KO dell’Italia in Fed Cup

Brutta sconfitta per le azzurre in Fed Cup, sul veloce indoor del Palais des Sports di Marsiglia le francesi si confermano un ostacolo difficile da superare, imponendosi 4 a 1...di ALESSANDRA FUSETTI

Llodra:" Tsonga ha troppo impatto decisionale"

Llodra:" Tsonga ha troppo impatto decisionale"

Suonano molto dure le parole rivolte dall'ormai ex tennista parigino all'indirizzo di Tsonga. Motivo dell'attacco, il troppo potere decisionale che Jo-Wilfried avrebbe all'interno delle dinamiche di Davis... di ALESSANDRO MAGRINI

Il nuovo Roland Garros e la leva della candidatura olimpica

Il nuovo Roland Garros e la leva della candidatura olimpica

Copertura del Centrale, nuovo show court da 5.000 posti, così la candidatura olimpica viene incontro alla federazione francese ... di PIERPAOLO RENELLA

Italia crac, Francia vince 3-2

Italia crac, Francia vince 3-2

Domenica nera per l'Italia, le azzurre raccolgono un set in tre partite. In semifinale va la Francia ... di FABIO BAGATELLA

Italia-Francia 2-0

Italia-Francia 2-0

Parte alla grande la sfida di primo turno contro le francesi. A Genova, Sara Errani s'impone su Caroline Garcia per 7-6 7-5 ma a stupire è la Giorgi che supera Alize Cornet. Camila è sempre più forte, anche di testa. Fa tutto con una qualità assoluta. Il nostro inviato si spinge a dire che "il tennis italiano non ha mai avuto una giocatrice (maschi inclusi) dal così alto potenziale" ... di GUIDO MONACO

Italia-Francia: apre Errani-Garcia

Italia-Francia: apre Errani-Garcia

Primo turno di Fed Cup a Genova. Subito Errani-Garcia poi Giorgi-Cornet. Live sabato e domenica su raisport ...

Federer e Svizzera: festa Davis

Federer e Svizzera: festa Davis

Federer liquida Gasquet. Roger e la Svizzera conquistano la prima Coppa Davis ...