Cecchinato sogna, Budapest è sua

Cecchinato sogna, Budapest è sua

C'è il lieto fine nella favola di Marco Cecchinato: da lucky loser, il siciliano conquista l'ATP 250 di Budapest, superando in finale John Millman. Il 25enne di Palermo diventa il 23esimo tennista italiano capace di vincere un titolo ATP, e prova a cambiare la dimensione della sua carriera: salirà al numero 59 ATP. Il sogno top-50, ora, è alla portata.

Chi li ha visti?

Chi li ha visti?

INCHIESTA - CHI LI HA VISTI? Nell’Era Open sono stati 38 i giocatori italiani capaci di entrare nella top 100 ATP, ma fra strade diverse, circoli privati ed esperienze all'estero, oggi solo tre di loro rivestono un incarico per conto della Fit. Davvero i nostri migliori ex giocatori non potrebbero essere una risorsa importante per la crescita dei giovani?