Per Travaglia è solo questione di tempo

Per Travaglia è solo questione di tempo

Un ottimo Stefano Travaglia sfiora il successo contro Jeremy Chardy nel nuovo ATP 250 di New York, ma pochi dettagli fanno la differenza a favore del francese, a segno 6-4 al terzo set. La sconfitta brucia ma ciò che conta di più è il livello espresso dall'azzurro: il suo tennis vale il circuito maggiore, e lo sta confermando settimana dopo settimana. Di questo passo la top-100 arriverà.